Promozioni ed info turistiche

BANDIERA BLU 2013. PIOPPI ANCHE QUEST'ANNO SI AGGIUDICA UN POSTO TRA LE METE PIù BLU D'ITALIA!


data: 19 maggio 2013

Bandiere blu 2013: Cilento da record, 10 i comuni premiati

Il Cilento si colora di blu. Anche quest'anno, come l'anno scorso, sono 10 i comuni del Cielnto ad aggiudicarsi la bandiera blu. L'ambito riconoscimento sarà consegnato dalla Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) ai rappresentati dei comuni, la cerimonia si terrà alle ore 11 questa mattina martedì 14 maggio 2013. Ben 11 i comuni della provincia di Salerno invitati dalla Fee alla cerimonia di consegna, 1 della costiera amalfitana, ovvero Positano, e ben 10 del Cilento. In totale 13 bandiere spettano alla regione Campania, oltre alle 11 della provincia di Salerno, si confermano le napoletane Massa Lubrense e Anacapri - Punta Faro e Gradola. Campania che nella speciale classifica dedicata alle regioni si classifica al quinto posto, la prima è la Liguria con ben 20 Bandiere blu assegnate, due in più rispetto al 2012. Mentre in tutta Italia sono ben 135 i comuni che conquistano le bandiere blu 2013 per un totale di 248 spiagge premiate. 
I comuni. A ricevere il riconoscimento saranno Agropoli, Ascea, Casalvelino, Castellabate, Centola - Palinuro, Montecorice - Agnone e Capitello, Pisciotta, Pollica - Acciaroli e Pioppi, Sapri, Vibonati - Villammare. Riconfermate quindi le 10 bandiere blu del Cilento del 2011. Anche per quest'anno niente bandiera blu per Camerota che si dovrà accontentare  del riconoscimento per l’approdo turistico di Marina di Camerota. Niente da fare nemmeno per Capaccio che quest'anno aveva presentato la propria candidatura: «Pare - dice il sindaco Italo Voza - che siamo stati penalizzati dal fatto che non organizziamo corsi di educazione ambientale».

http://www.giornaledelcilento.it/it/14-05-2013-bandiere_blu_2013_cilento_da_record_10_i_comuni_premiati-17826.html




Richiedi disponibilità